Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news

Menu di navigazione

Comune

Avvisi e news

di Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Martedì, 11 Aprile 2017

Ultime notizie dal Comune di Moena

Immagine decorativa
di Lunedì, 11 Novembre 2019

lunedì 18 novembre 2019 ad ore 20.00

Immagine decorativa
di Venerdì, 11 Ottobre 2019

In data 4 ottobre 2019 è entrata in vigore la variante al Piano Regolatore Generale del Comune di Moena denominata "Variante 2017"

Immagine decorativa
di Mercoledì, 24 Luglio 2019

In data 28 giugno 2019 è entrata in vigore la Variante al PRG 1/2018 per opera pubblica del Comune di Moena

redatta dall’Arch. Remo Zulberti, adottata preliminarmente con delibera consiliare n. 28/5 dd. 17/10/2018, adottata definitivamente con delibera consiliare n. 3/1 dd. 14/2/2019 ed approvata con modifiche con delibera della Giunta Provinciale n. 937 dd. 21/06/2019, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige n. 26 dd. 27/06/2019

Elaborati: https://www.comune.moena.tn.it/Aree-tematiche/Edilizia-privata/Piani-e-progetti/Piani-vigenti/Variante-al-PRG-per-Opera-Pubblica-1-2018

Immagine decorativa
di Giovedì, 18 Luglio 2019

Con delibera n. 1063 dd. 12 luglio 2019 la Giunta provinciale ha introdotto ulteriori modifiche ai criteri e alle modalità per la concessione di contributi, indennizzi e altre agevolazioni a favore dei soggetti danneggiati dalla calamità di ottobre 2018.

In particolare, la Giunta ha stabilito la riapertura dei termini per la presentazione delle domande per tutte le tipologie di danno dal 22 luglio al 5 agosto 2019. Verranno accolte anche le domande presentate in ritardo (al di fuori dei precedenti termini), ma gli interessati dovranno
rinnovare l’interesse ad ottenere il contributo con una semplice comunicazione da inviare o presentare alla struttura competente entro i termini previsti.

Immagine decorativa
di Mercoledì, 17 Luglio 2019
Immagine decorativa
di Lunedì, 15 Luglio 2019

I report elaborati dall’Osservatorio provinciale infortuni sul lavoro e malattie professionali
evidenziano come, nel settore forestale, si registri una elevata incidenza di infortuni, anche di
rilevante gravità.
Una quota rilevante degli stessi interessa boscaioli dilettanti, che praticano attività forestali
per esigenze private, o comunque al di fuori di un’attività professionale.
Ciò invita ad adoperarsi per una più capillare informazione, rispetto ai rischi specifici
connessi alle attività nel bosco, ed alle contromisure da adottare, anche e soprattutto da parte di
chi si accinge a praticarle in un contesto non professionale.
A tale scopo, la Provincia autonoma di Trento ha elaborato un opuscolo, dal titolo
“Boscaiolo per hobby, sicurezza da professionista”. Esso non può sopperire del tutto ad
un’adeguata formazione di base, ma rappresenta un buon riepilogo delle fondamentali regole per
garantire la sicurezza degli operatori e dei terzi durante il taglio del legname.

Immagine decorativa
di Martedì, 02 Luglio 2019

Le proposte per le tue escursioni in Val di Fassa, a piedi o in mountain bike, nel fondovalle o in alta quota, sono tantissime e variegate.

Prima di intraprendere qualsiasi itinerario è consigliato documentarsi sulla sua effettiva percorribilità.

Sul sito dell'Apt all'indirizzo https://www.fassa.com/it/sentieri/  sono riportati in dettaglio i sentieri SAT/Alpenverein/forestali, le strade comunali/frazionali/forestali, divisi per tipologia e località. Per ognuno di essi sono indicati lo stato (aperto/chiuso), i tour correlati - pubblicati anche sulle cartine disponibili negli uffici turistici - ed altre utili informazioni per pianificare al meglio le gite in montagna.

La situazione viene costantemente  aggiornata in base all'allegato all'ordinanza n. 325767 del 22.5.2019 del Presidente della Giunta Provinciale e a quelli raccolti direttamente dai Comuni per la parte di sentieri/strade forestali e comunali non incluse nell’ordinanza.

Immagine decorativa
di Lunedì, 13 Maggio 2019

BOSCHI AL VENTO - LA TEMPESTA VAIA, CAUSE ED EFFETTI

Venerdì 17 maggio p.v. ad ore 20.30 presso la sala consiliare del Municipio

Immagine decorativa
di Giovedì, 02 Maggio 2019

Impianto Idroelettrico di Predazzo - Svaso controllato bacino artificiale Pezzè di Moena

a partire dal 13 maggio p.v. e fino al 5 giugno 

Immagine decorativa
di Giovedì, 02 Maggio 2019

LOTTO CIASEOLE RONCAC: link alla documentazione https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201934431

LOTTO PALUE-SASS PICOL: link alla documentazione https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201934443

Immagine decorativa
di Giovedì, 21 Marzo 2019

L'amministrazione comunale invita la popolazione

venerdì 29 marzo 2019 ad ore 20.30 e sabato 30 marzo 2019 ad ore 15.00*

presso l' Aula Magna del Polo Scolastico di Moena 

*i due appuntamenti sono programmati per favorire la partecipazione e tratteranno gli stessi argomenti

La riunione sarà occasione di confronto con la popolazione sui lavori e le iniziative già effettuate e quelle programmate e in corso a seguito delle calamità del 3 luglio e 29-30 ottobre 2018.

- Tutti sono invitati -

Immagine decorativa
di Martedì, 26 Febbraio 2019

scadenza presentazione offerte 13.3.2019 ore 12.00

link alla documentazione: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201913862 

Immagine decorativa
di Martedì, 26 Febbraio 2019

scadenza presentazione offerte 13.3.2019 ore 12.00

link alla documentazione: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201913868 

Immagine decorativa
di Mercoledì, 20 Febbraio 2019

approvata con deliberazione consiliare n. 3/1 del 14.2.2019

link agli elaborati: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201912273 

Immagine decorativa
di Martedì, 12 Febbraio 2019

La campagna, promossa dall’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (APPA), ha come scopo la sensibilizzazione dei cittadini sul tema del corretto utilizzo della legna negli impianti domestici (stufe, caminetti, ecc..), per ridurre le emissioni inquinanti e salvaguardare la salute della popolazione e dell’ambiente. Per maggiori informazioni è consultabile la pagina web dedicata: http://www.lifeprepair.eu/index.php/comunicazione-sullutilizzo-della-biomassa/ e la brochure allegata.

brochure 2,04 MB
Immagine decorativa
di Lunedì, 11 Febbraio 2019

Il Piano Giovani di Zona della Val di Fassa - La Risola, come ogni anno, offre la possibilità a chiunque ne abbia interesse di presentare progetti nel rispetto dei criteri approvati dal Tavolo di Lavoro del Piano Giovani di Zona e riportati nel “Bando per l’anno 2019.

Ulteriori info al seguente link: https://larisola.wordpress.com/ (apre il link in una nuova finestra) 

Immagine decorativa
di Lunedì, 11 Febbraio 2019

Martedì grasso 5.3.2019 alle ore 14.00 partenza della sfilata dei i carri allegorici nel piazzale della chiesa e, a seguire, festa con musica e premiazione dei migliori costumi, dolci e bevande per tutti in Piaz de Sotegrava.

Per i più grandi, i festeggiamenti continuano in piazza con il Dj Odo.

Per i più piccoli, invece, il party si sposta al Teatro Navalge con animazione, zucchero filato, baby dance, trucca bimbi e palloncini.

Immagine decorativa
di Martedì, 22 Gennaio 2019

Come è noto, il passaggio dell’uragano VAIA ha provocato estesi danni alle aree forestali della provincia, con l’atterramento completo o l’indebolimento della struttura di boschi che in molti casi costituivano un efficace protezione contro il distacco di valanghe.
Al Servizio Foreste e fauna è stato assegnato l’incarico di predisporre un Piano degli interventi entro la metà del mese di gennaio, allo scopo di definire le priorità di sgombero delle piante danneggiate, con attenzione alle varie funzioni (protettiva, produttiva, paesaggistica ed altro) svolte dal bosco in relazione alla sua posizione sul territorio.
Sotto lo specifico aspetto del pericolo di valanghe, va peraltro sottolineato come in certe aree il materiale legnoso, ancorché schiantato e destinato col tempo a degradarsi e a perdere efficacia, può svolgere nei primi anni una importante funzione di ancoraggio del manto nevoso, quando questo non superi l’altezza delle piante atterrate. In questi casi lo sgombero immediato del materiale può aumentare il rischio di valanghe a infrastrutture o abitazioni sottostanti e dunque andrebbe evitato.

di Giovedì, 10 Gennaio 2019

Si informa che con deliberazione della Giunta provinciale n. 2453 del 21 dicembre 2018 la Provincia ha approvato i criteri e le modalità di concessione dei contributi/indennizzi in favore dei soggetti danneggiati dall'evento calamitoso che ha colpito il Trentino nei giorni 27-30 ottobre 2018.

Le domande di contributo/indennizzo potranno essere presentate dai soggetti colpiti dalla calamità a partire dal 10 gennaio 2019 e fino al 1° marzo 2019.

La documentazione, le modalità e le schede sono reperibili al seguente link: http://www.informa.provincia.tn.it/scadenze_avvisi/pagina250.html 

Per informazioni è possibile rivolgersi all'Unità di missione strategica Grandi opere e ricostruzione 
email: umst.gor@provincia.tn.it
PEC: umst.gor@pec.provincia.tn.it

Immagine decorativa
di Venerdì, 28 Dicembre 2018

approvata con deliberazione consiliare n. 37/7 del 21.12.2018

link: https://www.albotelematico.tn.it/atto-pubb/201887316 

Immagine decorativa
di Venerdì, 14 Dicembre 2018

venerdì 21 dicembre 2018 ad ore 20.00

Immagine decorativa
di Martedì, 13 Novembre 2018

Adozione in via preliminare Variante per opera pubblica 1/2018 al Piano Regolatore Generale - apertura termini per presentazione osservazioni dal 13.11.2018 al 13.12.2018

di Venerdì, 09 Novembre 2018

Il corso di formazione Conoscere e convivere con il rischio idrogeologico:dalla fenomenologia alla gestione. L’esempio del recente evento di Moena inizialmente previsto per venerdì 9 novembre è stato rimandato a causa del maltempo e degli eventi recenti che hanno interessato il Trentino, che vedono coinvolti gli organizzatori del corso.
La nuova data verrà confermata il prima possibile (presumibilmente il 23.11.2018).

Cerca
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam