Ti trovi in:

Anagrafe » Schede informative » Carta d'identità elettronica

Carta d'identità elettronica

di Venerdì, 24 Aprile 2015 - Ultima modifica: Lunedì, 23 Aprile 2018
Immagine decorativa

E' il documento che attesta l'identità della persona e viene rilasciato a tutti i cittadini senza limiti di età, residenti nel Comune di Moena. I cittadini residenti in altro Comune, in casi particolari, possono comunque richiedere il rilascio del documento.

Si comunica che questo Comune darà avvio dal 02/05/2018 al rilascio della Carta d’Identità Elettronica (C.I.E.), che sostituisce definitivamente e sin da subito il formato cartaceo che non potrà essere più rilasciato.

La carta d'identità cartacea rimane valida fino alla scadenza e non è possibile sostituirla anticipatamente con quella elettronica tranne in caso di smarrimento, furto, deterioramento.

Il Comune acquisirà i dati del cittadino che verranno trasmessi al Ministero dell’Interno, il quale provvederà alla stampa e consegna del documento presso l’indirizzo indicato dal titolare, oppure presso la Sede municipale, entro 6 giorni lavorativi.

Tenuto conto che non sarà più possibile rilasciare il documento contestualmente alla richiesta,  raccomandiamo ai cittadini di rivolgersi all’Ufficio Anagrafe in anticipo rispetto alla data di scadenza dell’attuale carta d’identità (non prima, comunque, di 180 giorni dalla naturale scadenza).

Il  costo  per il rilascio della Carta d’Identità Elettronica  è di Euro 22,21. 

Il cittadino dovrà recarsi presso gli sportelli dell’Anagrafe munito di:

  • Carta identità scaduta (se SMARRITA, portare denuncia di smarrimento/furto e altro documento di riconoscimento es. patente, passaporto ecc.);
  • Una foto tessera recente (del tipo di quelle utilizzate per il passaporto);
  •   La tessera sanitaria/codice fiscale;

Per ulteriori informazioni :

Ufficio Anagrafe Telefono: 0462-573141

Dal lunedì al venerdì dalle ore  8,30 alle  ore 12.00

maggiori info su scelta donazione organi: www.trapianti.salute.gov.it 

Interessante per chi intende...

Validità

  • La carta d'identità rilasciata ai minori di 3 anni ha validità di 3 anni.
  •  La carta d'identità rilasciata ai minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni ha validità di 5 anni.
  •  La carta d'identità rilasciata ai maggiorenni ha validità di 10 anni.

Per i soli cittadini italiani la carta d'identità è anche documento valido per l'espatrio nei paesi ove consentito.
E' possibile richiedere una nuova carta d'identità nei 180 giorni precedenti la scadenza.
Si consiglia a chi deve recarsi all'estero in possesso di carta d'identità la cui validità è stata prorogata di 5 anni, con apposizione del timbro di proroga (previsto dal D.L. 112/2008) di richiedere una nuova carta d'identità, visto che molti Stati esteri non riconoscono la validità del documento prorogato.

Dove rivolgersi

Ufficio Anagrafe

Orario apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.00

Quanto costa

Euro 5,42 per il primo rilascio o il rinnovo, euro 10,59 per il duplicato in caso di smarrimento o deterioramento

Come fare / Cosa fare

Documentazione richiesta per ottenere o rinnovare la carta d'identità

Per il richiedente maggiorenne italiano o appartenente all'Unione Europea:

  • tre foto tessera a colori su sfondo bianco, uguali, recenti e con il capo scoperto
  • carta d'identità precedente

Per il richiedente cittadino straniero non appartenente all'Unione Europea:

  • tre foto tessera a colori su sfondo bianco, uguali, recenti e con il capo scoperto;
  • carta d'identità precedente;
  • permesso di soggiorno o carta di soggiorno, in corso di validità.

Per i minorenni:

  •  presentarsi accompagnati da entrambi i genitori, con tre foto tessera a colori con sfondo bianco, uguali, recenti e con il capo scoperto.
  •  Per ottenere la carta d'identità valida all'espatrio occorre l'atto di assenso firmato da entrambi i genitori.

Per i minori di anni quattordici l'uso della carta d'identità ai fini dell'espatrio prevede che il minore sia accompagnato da uno dei genitori (per evitare problematiche alle frontiere è opportuno avere oltre alla carta d'identità anche un certificato di nascita con paternità e maternità o documento comprovante la titolarità della potestà sul minore).
 Se il minore è accompagnato all'estero da altra persona, occorre una apposita dichiarazione convalidata dalla Questura.

In caso di furto o smarrimento della carta d'identità precedente
 Nel caso non si fosse in possesso di altro documento d'identità in corso di validità occorre presentarsi sempre con la denuncia e due testimoni maggiorenni con documento di identità valido, non legati al richiedente da alcun rapporto di parentela o affinità in linea retta né collaterale entro il terzo grado e in possesso di un documento di identità valido.

Deterioramento
In caso di deterioramento della carta di identità, il richiedente dovrà presentare contestualmente il documento originale deteriorato.

Le persone con problemi di deambulazione possono richiedere il rilascio o il rinnovo a domicilio. In questo caso occorre che una persona maggiorenne si rechi all'anagrafe con tre foto uguali e recenti e il documento scaduto o in scadenza della persona interessata. Un incaricato si recherà al domicilio della persona richiedente per la consegna della carta di identità e l'apposizione della firma.

Classificazione dell'informazione

Ufficio

Servizi Demografici

Servizio Anagrafe, Stato Civile, Elettorale e Leva Militare
Evento della vita

Viaggiare

Informazioni utili nel caso si voglia effettuare un viaggio all'estero
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam